Kim Kardashian, Rihanna, Amber Heard… tutte le nuove foto hot delle star, rubate dai loro telefonini

Nuovi scatti super-hot con protagoniste attrici e modelle finiti (di nuovo) in rete. Dalla star dei reality Usa, Kim Kardashian, alla mai pudica Rihanna… fino alla futura moglie di Johnny Depp: sono tantissime le star “violate”. E il fenomeno è ancora una volta virale…

Altre foto hot delle star che finiscono in rete. Questa volta nel mirino degli hacker sono finite Kim Kardashian, Rihanna e Amber Heard. Una nuova infornata di celebrities in pose sexy e provocanti, tutte senza veli. E così allo scandalo che solo qualche settimana fa aveva coinvolto, tra le altre, Jennifer Lawrence, ora si aggiunge un nuovo scandalo.
IN RETE LE FOTO RUBATE – Soltanto alcuni nuovi nomi, ma tantissime altre nuove foto. Immagini private delle star, rimaste vittima forse degli stessi hacker che tra fine agosto e inizio settembre avevano pubblicato gli scatti di Jennifer Lawrence e Kate Upton. Una falla nel sistema iCloud, le password rubate ed ecco che il gioco è fatto: i cyber-criminali ci hanno messo davvero poco a impossessarsi degli scatti privati e, quindi, a pubblicare tutto.
KIM KARDASHIAN HOT – Questa volta nel mirino degli hacker è finita prima di tutto Kim Kardashian. La star dei reality a stelle e strisce appare senza veli e in pose decisamente provocanti negli scatti diffusi su internet. Molte immagini sono selfie scattati direttamente dalla stessa moglie di Kanye West.
AMBER HEARD LA PIU’ GENEROSA – La fidanzata, nonché promessa sposa di Johnny Depp, è anche lei finita su internet senza veli. Le foto di Amber Heard, come di tutte le altre star, sono finite online per poco, poi gli hacker hanno “rimosso” gli originali. Ma sono bastati davvero pochissimi minuti perché la circolazione delle foto hot diventasse virale.
TANTE STAR NUDE – Tra le star a finire nel mirino degli hacker, ci sono anche Vanessa Hudgens, Mary-Kate Olsen e Hayden Panettiere. Per ora nessuna di loro ha minacciato azioni legali. Certo che le pose e le immagini di cui sono protagoniste attrici e modelle, in alcuni casi, sono davvero al limite del proibito.
QUANDO NEL MIRINO C’ERA SCARLETT – La prima a finire nel mirino degli hacker fu Scarlett Johannson. L’attrice di Lost in Translation riuscì però a vincere in tribunale la causa contro il pirata informatico che le rubò gli scatti ‘come mamma l’ha fatta’. Fu condannato a 10 anni di carcere, ma le foto della Johansson ancora oggi circolano sul web.
LE ACCUSE AD APPLE – Già a inizio settembre, Apple aveva negato qualsiasi falla nel suo sistema sostenendo che gli hacker erano riusciti ad ottenere le password rispondendo correttamente alle domande di sicurezza oppure ad ottenere le parole chiave tramite operazioni di phishing. Escludendo qualsiasi coinvolgimento di primo piano nello scandalo.

Author

Written by Admin

Aliquam molestie ligula vitae nunc lobortis dictum varius tellus porttitor. Suspendisse vehicula diam a ligula malesuada a pellentesque turpis facilisis. Vestibulum a urna elit. Nulla bibendum dolor suscipit tortor euismod eu laoreet odio facilisis.

0 comments: