Seul Lady Gaga scollatura troppo grande e i coreani si arrabbiano

  • -

Seoul protesta contro Lady Gaga: “E’ porno”
La comunità cattolica inferocita per la presenza della cantante che lancia il tour
Lady Gaga è sbarcata a Seoul scatenando polemiche non solo per il suo look (scollatura vertiginosa in abito bianco) ma anche per i contenuti delle canzoni e per la sua attività in difesa dei diritti gay. I cristiani conservatori si sono opposti alla presenza della cantante perché considerata “pornografica”. Sarà proprio in Corea la prima tappa del tour mondiale che toccherà l’Italia il 2 ottobre a Milano, data già sold out.
L’obiettivo dei conservatori è l’annullamento della data a Seoul, per questo si sono ritrovati tutti per strada e nei luoghi di preghiera per manifestare il loro sconcerto.
In ogni caso il concerto ha subito delle restrizioni per i minori. La Corea del Sud ha una forte e numerosa comunità cristiana. La cantante per ora non replica e anzi è sbarcata con un lungo abito bianco e scollatura vertiginosa, nel suo stile provocatorio e incisivo.

Author

Written by Admin

Aliquam molestie ligula vitae nunc lobortis dictum varius tellus porttitor. Suspendisse vehicula diam a ligula malesuada a pellentesque turpis facilisis. Vestibulum a urna elit. Nulla bibendum dolor suscipit tortor euismod eu laoreet odio facilisis.